Sfogliando tra le pagine del Forno

lunedì 8 ottobre 2012

Un dolce ritorno per il mio Papà: Ciambellone Marmorizzato

I grandi Classici di ogni genere non muoiono mai! Ci sono dei dolci che ci accompagnano dall'infanzia. La  sola immagine ci fa volare indietro con la fantasia, e siamo sinceri fa salire subito la voglia di una bella fetta di quel dolce.
A me il ciambellone marmorizzato fa venire in mente tutto questo. Un po' come la torta di mele, ce ne sono diverse varianti, alcuni ingredienti cambiano, ma l'effetto e l'affetto non cambiano mai. E così visto che oggi il mio papà è tornato finalmente a casa dopo due mesi di degenza all'ospedale per riabilitazione, lo abbiamo festeggiato con un dolce che quando lo ha visto ha detto: " Tua nonna ne preparava uno buonissimo" Senza smentire che il ciambellone marmorizzato è un gran classico che non passa mai di moda.
Io lo amo particolarmente con il latte freddo, poi questa versione arriva da un libro di cui vi ho già parlato, ma che onestamente continua  a svelarmi ricette anche conosciute sotto nuovi spunti.
Il libro di cui parlo è "Torte per tutte le occasioni" di Maurizio di Mario, che molti forse conoscono grazie alla trasmissione Chef per un giorno. Questa ricetta in particolare giunge da altra fonte da lui stesso citata, Adelaide Melles, il cui Blog potete trovare qui .







Ingredienti:

250 g di Zucchero ( io ho usato quello di Canna)
250 g di Farina
3 Uova
130 g di Olio di Oliva (anche di semi va bene)
130 g di acqua
1 Bustina di Lievito
2 cucchiai di Rum
2 cucchiai di Cacao Amaro


Ricetta:

Accendete sempre il forno, che sia già alla giusta temperatura, cioè 180 quando inserite il dolce.
Montare le uova con lo zucchero fino a creare una spuma chiara e leggera.
Aggiungere a filo Olio, l'acqua, il rum. Poi inserite la farina setacciata con il lievito. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella e versatevi dentro 3/4 del composto. Il rimanente coloratelo con il cacao amaro setacciato. Fate cadere il composto di cioccolato su quello bianco, e poi con la forchetta disegnate dei cerchi per ottenere l'effetto marmorizzato. Poi riporre in forno  per almeno 40 minuti, ma fate vostra la famosa tecnica dello stuzzicadente, ma non aprite il forno mai prima di mezzora.


I Consigli del Forno:
Questo ciambellone è morbido e profumato, ma se volete dargli un tocco diverso aggiungete alla parte bianca della farina di cocco. Avrà quel sentore di quelle barrette, che bene non fanno, ma questo di certo fa bene anche all'anima!

26 commenti:

  1. ciao! Ti invito al mio contest, magari puoi fare una ricetta per il tuo papà! a presto V. :-)))
    http://valycakeand.blogspot.it/2012/09/se-lui-fosse-un-dolce-sarebbe-il-mio_25.html

    RispondiElimina
  2. Auguri di pronta guarigione al tuo papà e... grazie per avermi ricordato una simile bontà!

    RispondiElimina
  3. Adoro questo dolce!!! Mi ricorda un sacco la mia infanzia...ne mangiavo in grandi quantità!!!

    RispondiElimina
  4. viva il tuo papà e viva il ciambellone del ritorno a casa :)

    RispondiElimina
  5. un classico mai intramontabile!
    felice serata!

    RispondiElimina
  6. Il ciambellone marmorizzato, che bontà, un dolce regalo per il tuo papà!!!
    Chissà come sarà felice, di nuovo a casa!!! Un abbraccio stretto anche da parte mia!!!!
    Felice serata!!!!

    RispondiElimina
  7. adoro queste torte da colazione, da merenda, da...insomma perfette per ogni momento goloso e coccoloso!

    RispondiElimina
  8. splendido questo ciambellone, una meraviglia!!!!!

    RispondiElimina
  9. delizioso, non l'ho mai preparato, seguirò la tua ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. hai ragionr ogni dolce porta in sè un ricordo..al moneto il tuo ciambellone lo associo ad una buonissima colazione! un bacio

    RispondiElimina
  11. Auguri e sarà stato contento del dolce ciaoooo

    RispondiElimina
  12. un rientro coccoloso per davvero! tanti auguri per tutto!!!

    RispondiElimina
  13. Caor vecchio intramontabile ciambellone, soffice compagno di tante colazioni :) hai fatto una tenerissima sorpresa al tuo papà che sicuramente avrà gradito. Doppio gusto, doppia bontà. Un abbraccio, buona settimana

    RispondiElimina
  14. Quel ciambellone è nella mia lista da circa 4 mesi e non sono ancora triuscita a farlo, guarda che meraviglia ti è venuto! Baci

    RispondiElimina
  15. Il tuo papà avrà gradito sicuramente!!

    Tanti auguri per tutto.

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  16. ma che meravigli una fettinaaaaa

    RispondiElimina
  17. Ma sai che non ho mai fatto una torta marmorizzata? Mi piace tantissimo l'aspetto che la torta assume grazie a quella zebratura... davvero degna di un'artista.
    Non poteva esserci rientro a casa migliore per tuo padre. Spero che adesso sia tornato in gran forma... un grande in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  18. Ciao!!! passa da me c'è un premio per te!!

    http://lericettediviolly.blogspot.it/2012/11/tentazione-floreale.html

    A presto

    RispondiElimina
  19. Ciao ci sono due premi per te!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  20. blog molto carino e curato, complimenti... ti seguirò spero che ti unirai ai miei sostenitori dei miei due blog... a presto.
    http://ragazzocomune.blogspot.it/

    http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Mamma mia da quanto tempo manco qui da te!!!
    Mi vergogno un poco ma la mia nipotina assorbe quasi tutto il mio tempo..
    E cosa ti trovo?
    Questo gran bel ciambellone variegato..chissà tuo padre cosa ha detto e poco più sotto questi magnifici cup cakes che sono un sogno
    Un bacione dolce Isabeau!!!

    RispondiElimina
  22. passa a trovarmi! un premio per te!

    RispondiElimina
  23. Il ciambellone marmorizzato mi ricorda tanto la mia infanzia....

    RispondiElimina
  24. Carissima...vedo che sei inattiva da tempo..spero che non sia successo nulla di grave..
    E spero che tu faccia un salto qui per leggere il mio commento e gradire i miei auguri più affettosi per il 2013!
    Un bacione

    RispondiElimina
  25. E' da tanto che non ti sento. Spero vada tutto bene e che hai trascorso un sereno Natale con le persone a te care. Con tutto il cuore ti auguro un nuovo anno ricco di gioia, serenità, salute, piccole e grandi soddisfazioni. Un abbraccio grande ^_^

    RispondiElimina
  26. bentornata con questo dolce soffice, bello il tuo nuovo blog, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, critiche e quanto vi sentite di lasciare al vostro passaggio, anche un semplice saluto.