Sfogliando tra le pagine del Forno

martedì 19 giugno 2012

Marilyn Tribute #1: Blondie ai Mirtilli Rossi

" Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare."

                                                                                                                              Marilyn Monroe




Credo siano pochi quelli che possono dire che non sanno chi sia.
Forse un po' di più quelli che non hanno mai visto un suo film.
Eppure nonostante siamo ormai alla vigilia dei cinquant'anni dalla sua scomparsa, lei rimane una delle attrici più ammirate, più discusse. Una bellezza senza tempo, icona delle pin up, delle donne dalle morbide curve, burrose, le donne che io ho sempre sponsorizzato per la loro spiccata femminilità.
Mi è sembrato giusto creare questo piccolo angolo dedicato a lei, a Marilyn, un piccolo ciclo di post per parlarne, dedicarle dei dolci che lei stessa mi ha ispirato.
Ne ammiro la bellezza, quella sensualità che buca lo schermo e l'obiettivo che non lascia mai indifferenti.
Celebro i sorrisi che nei suoi film ha saputo strapparmi spesso, visti con mio papà che me l'ha fatta conoscere. Lui che ha sempre amato le Bionde, tanto da sposarne una, mia madre e guardo le foto dello stesso periodo, di lei in costume, morbida come la Marilyn, bella come un sogno.


E per questo primo post ho scelto un dolce da poter gustare dove volete, da mettere nel cestino del Picnic, oppure da portare in ufficio per una bella pausa caffè!
Per voi, in memoria di Lei, Blondie alle Mirtilli Rossi:

Ingredienti per 12 Blondie:
2 Uova
125 g di Zucchero di Canna
100 g di Cioccolato Bianco
75 g di Burro
75 g di Farina 00
1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia
100 g di Mirtilli Rossi Essiccati

Ricetta:
Montare le uova con lo zucchero fino a che non diventano una bella spuma chiara.
Nel frattempo sciogliere il burro a bagnomaria, e aggiungere il cioccolato bianco spezzettato, e spegnere il fuoco, e lasciar sciogliere dolcemente. Mentre si raffredda aggiungere alle uova l'estratto di Vaniglia e poi la farina. A filo far colare il burro con il cioccolato mentre mescolate con attenzione.
In ultimo aggiungere i Mirtilli Rossi.
Prendere una tortiera quadrata, di 20cmx20cm, foderata con la carta da forno e versarvi il composto, e poi porre in forno a 175° g per 25 m. Usare l'infallibile sistema dello stuzzicadenti per assicurarsi della cottura, comunque si deve essere formata sulla superficie una bella crosticina.
Lasciate raffreddare su una gratella e quando il dolce è freddo tagliare nei consueti quadrotti.




I Consigli del Forno:
I Mirtilli, o qualsiasi frutto scegliate per i Blondie divideteli in due parti, una da mettere nell'impasto, l'altra da porre sopra una volta versato il composto, così da evitare l'effetto piastrellamento rosso sul fondo.


Con le mie Blondie partecipo al Contest Di Dolcizie...Le mie dolci delizie:


28 commenti:

  1. bella dedica, ad una donna sempre molto discussa e dalla vita travagliata.. un modmolto "dolce" di ricordarla!

    RispondiElimina
  2. Sicuramente un’attrice indimenticabile, Marilyn Monroe.
    Salutoni e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  3. di lei a me piaceva la sua spontaneità e, probabilmente, sincerità, insomma una persona dall'animo puro, rarissima...squisita la tua Blondie alle Mirtilli Rossi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Che bel post!!!!L'ho adorato davvero!!!!Anche a me Marilyn è sempre piaciuta, sia i suoi film sia il tipo di bellezza che incarnava e che, ancora oggi, incarna. E' un vero mito e...tu le hai fatto un bell'omaggio (e con lei anche alla tua mamma) con questo delizioso dolce con mirtilli (li adoroooo). Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto il tuo dolce....cioccolato bianco e mirtilli che goduria!!!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  6. Il blondie è una delle preparazioni che mi riprometto sempre di fare e puntualmente rinvio... mi sa che oggi non ho scuse, ho tutto l'occorrente!!! :)
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  7. hai sempre delle idee molto raffinate e particolari

    RispondiElimina
  8. ciao, piacere di conoscerti, un dolce veramente delizioso, a presto

    RispondiElimina
  9. Che spelndida dedica hai fatto al mito di Marylin, aprendo anche il post con quella sua bellissima citazione. Forse è anche quella sua "umiltà" ad aver contrinuito a renderla immortale oltre alla sua bellezza. Golosissimi questi quadrotti, con i frutti rossi poi mi colpiscsi al cuore. Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  10. Ciao Usabeau, anche io ammiro molto Mrylin, alcuni dei suoi film li so a memoria, mi piaceva quella sua aria da svampita e quella bellezza indiscutibile, un modo bellissimo di ricordarla!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  11. Una bellezza senza tempo che non verrà mai dimenticata. Sembra quasi impossibile che sia passato così tanto tempo dalla sua tragica scomparsa.
    Un dolce squisito che vale proprio la pena assaggiare.

    RispondiElimina
  12. Marylin era di una bellezza unica.. in ogni sua espressione era fantastica
    e la tua torta in suo onore è buonissima e bella :)

    RispondiElimina
  13. Buongiorno Isabeau e piacere di conoscerti!! Sono venuta a ricambiare la tua visita ed ho trovato un blog davvero delizioso che seguirò con vero piacere...Le tue blondies sono stragolose e il post dedicato alla bionda più sensuale della storia mi è piaciuto molto!! Un bacio...Patrizia

    RispondiElimina
  14. Ma che delizia, trovo molto bella la tua presentazione e la dedica ad una donna meravigliosa, chi non ha ammirato per un secondo la sua sensualità, il suo sorriso???

    RispondiElimina
  15. anche io adoro Marilyn, molto più bella e femminile di Audrey Hepburn...sarà che la Hepburn l'ho sempre reputata troppo magra!!!
    Mi piace questa tua dedica a lei...e alla tua mamma soprattutto!!!
    Diciamo la verità...mi son piaciuti un sacco anche questi blondie!!! :)

    RispondiElimina
  16. Una splendido dolce, passa da me c'è una sorpresa che ti riguarda!!
    A presto

    RispondiElimina
  17. Eccomi
    Grazie mille della visita ... scoprire nuovi blog belli e interessanti così GOLOSAMENTE interessanti è un vero piacere
    Da oggi ti seguo
    e complimenti per il dolce meraviglioso e la dedica

    RispondiElimina
  18. ciao, quando hai un minutino passi da me che ho un pensierino per te...
    buona serata
    Samaf

    RispondiElimina
  19. I tuoi blondies sono veramente da gustare anche solo con gli occhi..e il pensiero di decidare un pensiero alla povera Marylin veramente delicato..
    Un vero peccato che una creatura così bella e tormentata non ci sia più..
    Un bacione

    RispondiElimina
  20. che buono questo blondie! molto gustoso, complimenti :D

    RispondiElimina
  21. un abbinamento perfetto alle foto!

    RispondiElimina
  22. Questi blondie credo possano farmi letteralmente impazzire! Segno subito la ricetta! Complimenti :)

    RispondiElimina
  23. Mi ha commosso questo post. Dolce Marilyn... dolce tu a dedicarle un dolce! <3

    RispondiElimina
  24. Che post magnifico cara Isabeau!! :)
    Credo che Marilyn fosse (e sempre resterà) l'essenza delle donne, della nostra femminilità, senza volgarità di alcun genere, ma semplice sensualità!! :)
    E questi blondie sono perfetti per ricordarla!!! :) Complimenti, un bellissimo post per una buonissima ricetta!! :)
    A presto!!!

    RispondiElimina
  25. un tuffo nel passato e un dolce golosissimo, grazie!

    RispondiElimina
  26. Perfetti i blondies per LEI! :)

    RispondiElimina
  27. WOW CHE BONTA'!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. BUONA!! PASSA DAL MIO BLOG C'è UN PREMIO PER TE !

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, critiche e quanto vi sentite di lasciare al vostro passaggio, anche un semplice saluto.